Importante dimora sulle colline Pisane

Riferimento: CLARI05

La villa fu costruita alla fine del 1700 sui resti di un edificio preesistente, databile tra la fine del XVI secolo e gli inizi del successivo e colpisce subito per l’importanza del prospetto principale articolato su tre livelli, il cui ingresso, situato al primo piano, è impreziosito da una bella scalinata a doppia rampa. Sulla facciata si nota il grande stemma in cotto dell’ultima famiglia nobiliare proprietaria della villa su cui è rappresentato un grifone alato con due fanciulle ai lati, sormontato da un elmo con pennacchio. La villa è oggi suddivisa in 6 unità ciascuna con accesso autonomo ma facilmente riunibili nel caso che desiderassimo mantenere la disposizione originale dei 1500 mq disponibili per la stessa famiglia, conservando in comune solo gli spazi più rappresentativi, come l’ingresso affrescato che ci accoglie al piano primo dopo aver salito l’imponente scalinata in pietra. A fianco dei due quadri di un autore ignoto chiaramente ispirati dai dolci paesaggi raffiguranti le colline circostanti, troviamo l’accesso ad un piccolo disimpegno dal quale è possibile raggiungere l’ascensore ed uno degli appartamenti più grandi, disposto tra piano terra e piano primo e composto da ingresso, soggiorno, disimpegno e wc a sinistra dell’accesso dal giardino, cucina e ripostiglio ricavato sotto le scale in pietra per raggiungere il piano primo. Qui troviamo due camere matrimoniali entrambe con stanza armadi, un grande bagno con vasca e doppio lavabo. L’appartamento posto a sinistra dell’ingresso principale comprende allo stesso livello ampio ingresso dal quale raggiungere la grande cucina molto luminosa grazie alle finestre affacciate sul prospetto principale, il soggiorno oltre il quale un disimpegno collega un ripostiglio ed un wc di servizio allo studio e la camera matrimoniale servita dal grande bagno con vasca. Dalla sala una rampa di scale collega al livello superiore posto al piano secondo dove troviamo ulteriori due camere servite da un bagno.  Ritroviamo un’interpretazione degli spazi più semplice nell’appartamento più piccolo posto sempre al piano primo, composto da ingresso che collega alla bella sala in fondo al corridoio, la cucina con il piccolo terrazzo, camera matrimoniale con vicino il bagno ed un grande ripostiglio. Attraverso l’ascensore oppure impiegando le antiche scale si arriva al piano secondo dove lo stesso spazio imponente dell’ingresso del piano nobile sottostante viene esaltato dall’altezza del tetto di oltre 5 metri, dal quale viene ricavata la luce per il biliardo ancora oggi con tutti i sistemi di riscaldamento e di ventilazione originali perfettamente funzionanti.  L’interpretazione di questo appartamento, il più spazioso grazie ad una superficie di 255 mq, è stata quella di un’open-space per esaltare al massimo le trame delle grandi travi, dei travicelli e delle mezzane in cotto recuperate in occasione dell’ultima ristrutturazione. Esso si sviluppa tra l’ingresso, il doppio soggiorno e cucina dotata di caminetto e ripostiglio da un lato; studio attraverso il quale disimpegnare la grande camera matrimoniale con armadio guardaroba ed accesso al terrazzo, seconda camera e due bagni di servizio. Il resto del piano secondo è stato dedicato come alloggio del personale di servizio della dimora e comprende comunque il soggiorno ed un ampio disimpegno raggiungibili dalla sala biliardo per essere da questo collegati alla cucina, alla vicina stanza armadi oltre la quale troviamo il bagno, un ripostiglio e la camera matrimoniale. L’ultima unità è costituita da uno studio professionale posto nella parte nord-est della villa e composto da grande sala d’attesa e un vano di oltre 22 mq servito da bagno ed antibagno, eventualmente ampliabile grazie alla disponibilità di numerosi vani posti sempre all’interno della villa. Completano la proprietà una piccola dependance composta da un monolocale collegato internamente ad un garage esclusivo e servito da un porticato che guarda verso il bel giardino arredato con alcune statue settecentesche e da un pozzo in pietra.

Dettagli
  • Telefono: +39 0184 26.16.87
  • Prezzo: € 3.000.000
  • Riferimento: CLARI05
  • tipologia: Ville
  • Vani: oltre 4 locali
  • Superficie: 1500 MQ
  • Camere: 9
Servizi
  • Giardino: sì
  • Camere: 9
  • MQ: 1500
€ 3.000.000
Acquamarina International Home via Vittorio Emanuele, 302
18012 Bordighera (IM)

Telefono: +39 0184 26.16.87
Mobile: +39 328 83.65.167
E-mail: info@acquamarinaimmobiliare.com TELEFONA RICHIEDI APPUNTAMENTO

CONTATTACI

Desideri maggiori informazioni?

Compila il form per contattarci